logo sito def

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta il loro utilizzo. Per saperne di piu'

Approvo

Direttiva 2002/58/CE del Parlamento europeo e del Consiglio, del 12 luglio 2002, relativa al trattamento dei dati personali e alla tutela della vita privata nel settore delle comunicazioni elettroniche (direttiva relativa alla vita privata e alle comunicazioni elettroniche)

Recensioni

Macchine come me

ewan

Macchine come me di Ian McEwan 

Reputo McEwan uno dei maggiori autori contemporanei, la sua scrittura magistrale seppure un pochino fredda, alcuni suoi libri geniali. È uno scrittore che può essere affrontato a diversi livelli, a seconda del tuo sentire, bisogna riuscire ad entrarci in sintonia, fatto non semplice né scontato.
Questo ultimo libro mi ha creato inizialmente molte perplessità: celebrale, ansiogeno, respingente.
Poi lo capisci (o credi di capirlo) e ti attanaglia in una morsa che non ti lascia più andare.

Leggi tutto: Macchine come me

Fish Boy

fish boy

Fish Boy  di Chloe Daykin

 

La storia di Biily Shiel prende da subito, dodicenne atipico con una grande passione per il mare e per il naturalista Sir David Attenborough. A scuola in difficoltà perchè alle prese con dei compagni che lo bullizzano e fondamentalmente non lo capiscono, in casa a confronto con una madre allettata che non si sa da quale malattia sia stata colpita. Il padre impaurito e sconcertato cerca di tappare i buchi ma con la preoccuazione perennemente sul viso. 

Leggi tutto: Fish Boy

Ninfa dormiente

ninfa

 

Ninfa dormiente - Ilaria Tuti

 

Tutti l’aspettavano al varco. 

Ilaria Tuti non ha deluso, non solo non ha deluso gli scettici ma non ha deluso anche i grandi estimatori del primo romanzo, il suo “Fiori sopra l’Inferno”. E se alcuni di noi hanno parlato di sovrascrittura come se il successo di Fiori sopra l’Inferno abbia intimidito l’editor su Ninfa Dormiente, noi troviamo invece che il romanzo regga sotto tutti i punti di vista. E chiamiamo questa sovrascrittura, che sicuramente si nota, rispetto alla prima prova, una sorta di lirismo che ben si accompagna all’aumento della drammaticità via via che la storia procede.

Leggi tutto: Ninfa dormiente

I vagabondi

i vagabondi

 

I Vagabondi  di Olga Toakrczuk

“Volo da Irkutsk a Mosca. Si decolla da Irkutsk alle otto del mattino e si atterra a Mosca alla stessa ora – otto del mattino dello stesso giorno. Questo è il momento esatto in cui sorge il sole, quindi si vola per tutto il tempo all'alba. Si rimane in questo singolo istante, grande, tranquillo, espanso come la Siberia. Dovrebbe essere il momento per la confessione di un'intera vita. Il tempo scorre all'interno dell'aereo, ma non fuoriesce all'esterno.»

Leggi tutto: I vagabondi

Almarina

almarina

 

Almarina di Valeria Parrella

 Almarina è una storia d’amore. 
Almarina è una storia d’Amore.
Almarina è due rose legate da uno stesso bisogno. 
Almarina è radici ed erbari dopo, ma prima, è sofferenza a tempo, è due fedi che diventano orecchini, è “bocche piene di fiori selvaggi che stordiscono.”

Leggi tutto: Almarina

Sottocategorie

salotto

Le recensioni della Libreria del Tempo

Benvenuti a tutti gli appassionati di libri, vi invitiamo a scriverci quale libro vi ha appassionato, quali sono stati i libri che non vi hanno lasciato dormire la notte, quali vi hanno fatto innamorare. 

Scrivete la vostra recensione e mandatela al nostro indirizzo mail
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 

Vi aspettiamo numerosi. 

Come trovarci

logo sito def

 





Orario Apertura

Da Martedì 
a Venerdì 
09.00 - 12.00
14.00 - 18.30
Sabato  09.00 - 12.00
14.00 - 17.00
Lunedì  chiuso
 

interno libreria

 Dove Siamo

 La Libreria del Tempo
 via San Gottardo 156
 6942 Savosa
 Tel:   +41 91 968 12 02 
 Fax:   +41 91 968 12 03
 email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.