acchiappasguardiAcchiappasguardi - Marina Nunez  - Avi Ofer

Vera ha deciso che oggi andrà a caccia! Già, armata di retino proverà ad acchiappare tutti quelli che vede. Col retino? Ma che prendi col retino? Pesci, insetti, farfalle? No. Vera, che è bambina intraprendente e saggia, va cercando delle creature quasi mitologiche, difficilissime da incontrare e figurarsi da catturare. Eh già Vera è in cerca di... SGUARDI!
Sguardi??? Esclamiamo basiti tutti noi.
Si, proprio sguardi, quelli che non si incrociano e incontrano più, quegli sguardi che non si soffermano più da nessuna parte, meno che mai su un altro volto. Perché i nostri occhi son sempre altrove, e insieme a loro è altrove la nostra attenzione e pure il nostro tempo. Ormai tutti siam persi dentro uno schermo - anche io che adesso scrivo -, uno schermo che può essere quello di un cellulare, un tablet, un computer, un televisore, come se tutti fossimo sempre alla ricerca di un mitico altrove che sia più interessante o divertente di quello che abbiamo intorno.
Ma Vera non ne può più : per lei tutto è qui e adesso e vuole ricordarlo a ogni persona che incontra. Allora, insieme alla mitica nonna Marga, organizza un piano.
Un bell'albo che ci parla di tutta la distrazione di cui ci siamo resi un po' schiavi, quella disattenzione che elargiamo ai nostri bambini ma anche ai nostri innamorati, amici e addirittura a noi stessi.
Uno sguardo occhi negli occhi è molto meglio, lì si che ci sono nuovi mondi da scoprire e non in uno schermo.
Per tutti, consigliatissimo! (Maria)

salotto

Speciale ragazzi

Cosa c’è di nuovo nell’editoria per ragazzi?
Novità, spunti interessanti, recensioni...