logo sito def

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta il loro utilizzo. Per saperne di piu'

Approvo

Direttiva 2002/58/CE del Parlamento europeo e del Consiglio, del 12 luglio 2002, relativa al trattamento dei dati personali e alla tutela della vita privata nel settore delle comunicazioni elettroniche (direttiva relativa alla vita privata e alle comunicazioni elettroniche)

Recensioni

Eleanor Oliphant sta benissimo

 

L'approccio a questo libro è stato strano. Tradotto in 35 lingue, una risonanza su tutti i media, ho pensato, sicuramente sarà un romanzo non memorabile. Ho dovuto ricredermi dopo le prime pagine. Il personaggio di Eleanor Oliphant ti entra subito sotto pelle. Il suo modo di approcciarsi agli altri, la sua diffidenza e il suo modo quasi maldestro di essere sincera e diretta non può non piacere.

Eleanor ha trent'anni, lavora da nove in un agenzia di grafica, nonostante la sua Laurea in Lettere classiche, si occupa di lettere di credito in ufficio e del reparto contabilità. E' metodica, precisa e ha la sua routine conclamata che la protegge dagli eventi esterni. L'unico neo, la telefonata settimanale con sua madre, che sembra essere sempre il preludio di una catastrofe imminente. Il suo viso, testimone di un passato doloroso le ricorda settimanalmente di imporsi la normalità, la routine, i gesti conosciuti e sicuri. Ad incrinare la sua aspirazione alla normalità subentra un'infatuazione per un cantante di un gruppo rock. Da qui il suo anelito al cambiamento. Ma dentro questa routine si affaccia anche un collega del reparto informatico, Raymond che è il primo vero cambiamento che si insinua nella vita monocromatica di Eleanor. Raymond è un nerd, in tutto e per tutto ed è il primo umano a dimostrarsi empatico nei suoi confronti. Non racconto altro della trama per non farvi perdere la verve a volte spassosissima della protagonista. 

Un libro che scorre veloce e lascia un sorriso soddisfatto sul viso. Eleanor è una donna che accetta lentamente il cambiamento e che diventa artefice del proprio destino immergendosi in un mondo che le è sempre sembrato ostile, si rivela una persona che vorremmo avere come amica, compagna, confidente. Per me da leggere. (Lidia)

salotto

Le recensioni della Libreria del Tempo

Benvenuti a tutti gli appassionati di libri, vi invitiamo a scriverci quale libro vi ha appassionato, quali sono stati i libri che non vi hanno lasciato dormire la notte, quali vi hanno fatto innamorare. 

Scrivete la vostra recensione e mandatela al nostro indirizzo mail
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 

Vi aspettiamo numerosi. 

Come trovarci

logo sito def

 





Orario Apertura

Da Martedì 
a Venerdì 
09.00 - 12.00
14.00 - 18.30
Sabato  09.00 - 12.00
14.00 - 17.00
Lunedì  chiuso
 

interno libreria

 Dove Siamo

 La Libreria del Tempo
 via San Gottardo 156
 6942 Savosa
 Tel:   +41 91 968 12 02 
 Fax:   +41 91 968 12 03
 email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.